ALPE MARINZEN (CASTELROTTO)

Il rifugio Marinzenhütte

Ciao a tutti!!!

Eccomi di nuovo per raccontarvi di una escursione che ho fatto all’Alpe Marinzen!!!

Premetto che per quanto mi piaccia la montagna, non riuscirò mai a farmi piacere seggiovie e funivie. Ma Castelrotto, in centro ne esiste una davvero interessante.

Seggiovia

Nell’attesa della festa della transumanza che volevamo assolutamente vedere, ho deciso di andare a fare una escursione breve ma che si é rivelata davvero carina. Così, il mio istinto, mi ha portato a salire su una seggiovia verso l’Alpe Marinzen.

Dal centro di Castelrotto, parte, appunto, la seggiovia verso il Marinzenhütte. In un quarto d’ora circa e con 8 euro a testa (solo andata) si arriva in cima, a circa 1490 metri, ai piedi del monte Bullaccia.

Il Marinzenhütte é un attrezzatissimo rifugio. Troverete bar, ristorante, un parco giochi e una schiera di capre pronte ad accogliervi. Il posto é davvero idilliaco con un bellissimo paesaggio che fa da contorno.

Le capre che popolano il Marinzen

Il Marinzenhütte, oltre che a offrire divertimenti per i bimbi, musica dal vivo in determinati giorni della settimana e una accoglienza con il sorriso, é la base di partenza perfetta per numerose escursioni, piú o meno facili.

Da qui infatti partono diversi sentieri verso il monte Bullaccia, verso Compaccio e verso l’Alpe di Siusi. Insomma, un vero e proprio paradiso per gli escursionisti.

Sentiero numero 11ª- vista su Siusi

Dopo un caffè per darci la carica, decidiamo di scendere a valle seguendo il sentiero per raggiungere il centro del paese. Dal Marinzenhütte si prende quindi il sentiero numero 11A, che scollina un pò, fino all’intersezione con il sentiero numero 4 che porta in paese. Si passa attraverso un bosco di abeti profumatissimi e pascoli verdeggianti con stupende viste panoramiche su Castelrotto. L’escursione non presenta grandi difficoltà e sinceramente con una buona attrezzatura possono farla anche gli escursionisti meno esperti.

Sentiero numero 4 – parte bosco

Il sentiero é ben segnalato e ben battuto. In un oretta circa si torna a valle, a Castelrotto e si arriva esattamente sul retro della stazione di partenza della seggiovia.

E’ una escursione che consiglio vivamente perchè davvero facile e con paesaggi stupendi.

Sicuramente se ci sarà l’occasione torneremo al Marinzenhütte e faremo qualche altra camminata perché siamo rimasti piacevolmente colpiti dal posto.

Voi che dite? Ci siete mai stati? Fatemi sapere la vostra opinione e se avete qualche domanda lasciate un commento qui sotto.

Un abbraccio e al prossimo viaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: